indirizzo portoghese

testi

recensioni

foto live

 
avanti

le rose

(S. Lapi / F. Mesolella - F. Spinetti)

Rose rosse,
rose che non ho visto
rose belle quelle che arriveranno
rose rosse immaginate
in viaggio nell’aria o sulle onde del mare

rose tanto desiderate
forse amate per un secondo
per essere guardate subito gettate
perché mani sporche non le possano toccare
per essere amate subito gettate
perché mani sporche non le possano toccare

rose rubino
rose rese dal mare
una per una si lasciano odorare
per morire,morire nel mare
per farsi portare e lasciarsi inghiottire

rose tanto desiderate
forse amate per un secondo
per essere guardate subito gettate
perché mani sporche non le possano toccare
per essere amate subito gettate
perché mani sporche non le possano toccare


rose vere
rose rosse di sole
una per una si fanno accarezzare
per nuotare leggere sul cuore
come velluto senza fare rumore

rose tanto desiderate
forse amate per un secondo
per essere guardate subito gettate
perché mani sporche non le possano toccare
per essere amate subito gettate
perché mani sporche non le possano toccare



Home | Agenda | Dischi | Stampa | Bio | Foto | Video | Progetti | Extra | Guestbook e Forum | Links | Contatti | Credits
Patrizia su MySpace.com